Anche noi – come produttori di borse e custodie – in occasione della 56a Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia ci siamo convinti, per una volta, che il contenuto sia più importante dell’involucro artistico.

È per questo che per gli ospiti di  Pro Helvetia, la Fondazione svizzera per la cultura, responsabile della spedizione elvetica a Venezia, abbiamo realizzato alcune F-ABRIC Tote Bag “dalla lunga vita”, totalmente compostabili così da lasciare ai visitatori della Biennale solo le impressioni e i contenuti più profondi.

Chi non fosse riuscito ad accaparrarsi nessuna delle 400 borse in edizione limitata, dovrà purtroppo accontentarsi delle foto scattate alla festa di inaugurazione del Padiglione svizzero a F-ENEZIA. In alternativa, potrebbe recarsi dal nostro rivenditore veneziano Tonolo Selezioni e rifornirsi del tessuto che abbiamo sviluppato, 100% biodegradabile e 100% biennabile, sotto forma di workpant, workdress o t-shirt.